McItaly Chianina e Sweety con Nutella – Abbiamo provato i nuovi panini McDonald’s al posto vostro

Dopo aver recensito per voi il McShrimp e il McCharolais, siamo tornati dal nostro caro McDonald’s di fiducia per provare i nuovi panini

limited edition McItaly Chianina e Sweety con Nutella.

Si, lo sappiamo, è un lavoro ingrato ma qualcuno deve pur farlo. 😀

Ovviamente il nostro assaggio è partito dal McItaly Chianina, lasciando il dolce per il finale.

mcitaly-chianina-1

Cominciamo subito nel dire che il panino non viene servito nella solita scatola tipica del McDonald’s, ma dentro un sacchetto apribile tramite una combinazione di strappi e tiraggi, ben realizzato esteticamente, anche se un bel po’ moscio nei colori.

Aperta la confezione ci ritroviamo davanti ad una specie di maltagliato completamente schiacciato e decisamente non allettante.

mcitaly-chianina-2

Aperto il panino, il burger di Chianina era l’unica cosa che ci facesse ben sperare, viste le due foglie di insalata buttate li a caso, la salsa al pecorino spalmata decisamente con poca generosità e una fetta di pecorino.

mcitaly-chianina-3

Sebbene con gli occhi sia stato decisamente deludente, per quanto riguarda il gusto ci siamo dovuti ricredere. Il pane è davvero soffice, ed il burger di Chianina decisamente saporito. Ci duole però dire che la salsa al pecorino non è stata pervenuta. Data la sua delicatezza, abbiamo dovuto assaggiarla a parte per poter sentire effettivamente di cosa sapeva. Ed è un peccato perché la salsa è davvero gradevole. Per quanto riguarda la fetta di pecorino, in tutta sincerità, se non avessimo visitato il sito del McDonald’s per scrivere questo articolo, non ci saremmo mai accorti fosse presente nel panino… eppure stiamo parlando di pecorino!

mcitaly-chianina-4

mcitaly-chianina-5

Vogliamo essere ripetitivi: cari amici che lavorate da McDonald’s, non vi vergognate, spalmate questa salsa come se non ci fosse un domani!

In conclusione, sebbene il McItaly Chianina non si presentasse bene, si è rivelato essere un buon panino che, anche se con molti difetti, merita la piena sufficienza, ma niente di più.

Dopo aver fatto una pausa accompagnata da un Crispy McBacon che ci sta sempre bene, abbiamo concluso la nostra serata con il Sweety con Nutella.

sweety-nutella-1

Siamo sinceri ragazzi, le dimensioni contano, e non solo sotto le lenzuola!

sweety-nutella-3

Lo Sweety è veramente piccolo, molto più piccolo di quanto ci saremmo mai aspettati e, mentre nel caso del McItaly Chianina il sapore ha buttato tutto in caciara e salvato la situazione, lo stesso non si può dire dello Sweety.

sweety-nutella-4

L’impasto dello Sweety è fin troppo denso, e la poca Nutella con cui viene farcito non basta a renderlo gradevole, senza contare l’ulteriore sorpresa: Nutella bollente che ti ustiona la lingua.

Sebbene da bravi italiani (e amanti del junk food) amiamo la Nutella più della maggior parte dei nostri parenti, non possiamo assolutamente promuovere lo Sweety. Dopo averci bombardato di pubblicità sul fantastico Nutella Burger, ci aspettavamo qualcosa di più di un semplice paninetto duro e sciapo con un pochino di Nutella calda. Cari amici che ci seguite, potete fare decisamente meglio a casa da soli.

sweety-nutella-5

Detto ciò il McItaly Chianina è un panino palesemente destinato ad un pubblico adulto (visto anche la scelta di poterlo ordinare con la birra) e, per quanto non siamo totalmente d’accordo con McDonald’s di voler fare queste cose mezze raffinate, merita la sufficenza piena.

Se invece volete provare appieno il significato della parola delusione: ordinate uno Sweety con Nutella!

Share Button